Monte Sole e Monte Villar
Itinerario di sci alpinismo nel Gruppo Vegàia - Tremenesca
Cime Villar e Verdignana
    MONTE SOLE
2.350 m
  MONTE VILLAR
2.645 m
Punto di partenza:   Bagni di Rabbi, 1.245 m
Esposizione:   nord-est   nord-est-nord
Difficoltà sciistica:   bassa   bassa
Difficoltà alpinistica:   nessuna   nessuna
Pericolo valanghe:   basso   basso
Dislivello:   1.105 m   1.400 m
Tempo di salita:   3 ore e 30 minuti   4 ore e 30 minuti
Accesso stradale:   Trento, Val di Sole, Val di Rabbi, Bagni di Rabbi
Cartografia:   4Land 126 Val di Sole 1:25.000
Tabacco Ortles-Cevedale 1:25.000 (foglio 8)
Tabacco Val di Peio Val di Rabbi Val di Sole 1:25.000 (foglio 48)
Tabacco Brenta Adamello-Presanella Val di Sole 1:50.000 (foglio 10)

SALITA A MONTE SOLE

Subito dietro l’hotel a sinistra ha inizio una forestale che porta in Val Cercen. La seguiamo per una quarantina di minuti fino a un bivio col cartello "Malga Monte Sole". Prendiamo la strada a destra, passiamo su un ponte e, stando sul lato destro del torrente, ci portiamo in località "Fontanon", 1.549 m. Ora la strada prosegue sul versante est per un buon tratto lungo il bosco in direzione nord, fino a quando, con un tornante a sinistra, non punta verso Malga Monte Sole Bassa, 1.759 m. Proseguiamo nella stessa direzione lungo la strada fino al prossimo tornante. Subito dopo la possiamo lasciare, proseguendo verso sinistra per un bosco rado e in campo aperto fino all’altezza di Malga Monte Sole Alta, dove incontriamo nuovamente la strada. Raggiungiamo la malga verso sinistra, 2.048 m. Poco prima della casa saliamo in moderata pendenza per bei pendii verso nordovest, fino al crinale del Monte Sole (piccola croce).

DISCESA

Per la via di salita. Si può accorciare il percorso scendendo alcune volte per ripide fasce prive di alberi.

 

SALITA A MONTE VILLAR

Dalla cima del Monte Sole andiamo ora in direzione ovest fino a una altura, 2594 m, proseguendo poi lungo uno stretto dorso fino al punto 2602 (alcune rocce). Continuiamo la marcia diritti o passando alla loro destra, scendendo poi per qualche metro in una depressione; rimontando un pendio abbastanza ripido arriviamo in vetta.

DISCESA

Per la via di salita. Si può accorciare il percorso scendendo alcune volte per ripide fasce prive di alberi.

 

*

Descrizione itinerario e cartina a cura di Ed. Tappeiner - Sci alpinismo nel Trentino, Ulrich Kössler - Ed. 2014

 



social
facebook twitter youtube flickr istagram *

AZIENDA PER IL TURISMO DELLE VALLI DI SOLE, PEIO E RABBI
I - Via Marconi 7 - 38027 Malè - TN - Tel. +39.0463.901280 - Fax +39.0463.901563 - P.IVA: 01850960228 - SDI: M5UXCR1
Privacy & Copyright - Modello 231 - Area operatori

facebook twitter youTube flickr instagram