Cima Quaira e Cima Tuatti
Itinerario di sci alpinismo nel Gruppo Maddalene
Verso Cima Quaira
    CIMA QUAIRA
2.752 m
  CIMA TUATTI
2.701 m
Punto di partenza:   Val di Rabbi, località Stablum, 1.466 m
Esposizione:   sudovest-sud-est   sudovest-sud-ovest
Difficoltà sciistica:   alta   moderata
Difficoltà alpinistica:   nessuna   nessuna
Pericolo valanghe:   moderato   moderato
Dislivello:   1.286 m   1.235 m
Tempo di salita:   4 ore e 30 minuti   4 ore
Accesso stradale:   Trento, Val di Sole, Val di Rabbi, San Bernardo, si risale per 1,7 km la ripida strada di montagna fino a dove (nessun cartello indicatore) verso destra si arriva alla frazione di Stablum
Cartografia:   4Land 126 Val di Sole 1:25.000
Tabacco Val di Peio Val di Rabbi Val di Sole 1:25.000 (foglio 48)
Tabacco Brenta Adamello-Presanella Val di Sole 1:50.000 (foglio 10)

ASCESA COMUNE

Scendiamo per un breve tratto a sinistra di una casetta, per risalire nuovamente a un segnavia. Qui ha inizio la via n. 133, che seguiamo in un bosco arioso fino a quando incrociamo una forestale. Proseguiamo diritti fino a quando incrociamo nuovamente una strada, 1.680 m. Ora andiamo avanti sempre in diagonale a sinistra attraverso un rado bosco fino a un grande ceppo ribaltato. Da qui procediamo un po’ a destra e poi diritti; poi ci dirigiamo verso sinistra fino a 1.900 m e nuovamente a sinistra aggiriamo un angolo. Ora ha inizio, in corrispondenza di grossi alberi, il lungo traverso che sul ripido pendio ci porta all’interno della valle. Sulla vecchia strada ci portiamo sull’alpeggio in campo aperto, dove saliamo alla visibile Malga Palù, 2.088 m. Risaliamo la valle in linea retta fin sotto il Passo Palù, che lasciamo sulla destra. Sotto un cocuzzolo tondeggiante a 2.440 m risaliamo una rampa a sinistra e poi continuiamo a salire brevemente lungo un dorso. Da qui andiamo a sinistra in un avvallamento e poi un una piccola conca, 2.570 m, sotto un’erta. Risalendola arriviamo alla sella, 2.650 m.

 


 

SALITA ALLA CIMA QUAIRA (Karspitze)

La Cima Tuatti si eleva a destra e noi, verso sinistra, rimontando la ripida schiena, ci portiamo sull’anticima, 2.746 m. Dalla stessa scendiamo per una trentina di metri in una piccola sella, da cui risaliamo alla vicina vetta con omino di pietra e piccola croce.

DISCESA

Lungo la via di salita.

DISCESA DIRETTA

Solo in condizioni di assoluta sicurezza; dalla sella tra la cima principale e l’anticima discendiamo a destra il grande, ripidissimo pendio fino a 2.500 m e poi, in diagonale a sinistra a un salto del terreno, 2.480 m. Dietro lo stesso proseguiamo la discesa per avvallamenti e, a 2.200 m, scendiamo a valle verso sinistra raggiungendo la traccia di salita.

 


 

SALITA ALLA CIMA TUATTI (Nebelspitze)

Dalla sella a destra, lungo la schiena, in moderata pendenza andiamo al punto sommitale.

DISCESA

Lungo la via di salita.

 

*

Descrizione itinerario e cartina a cura di Ed. Tappeiner - Sci alpinismo nel Trentino, Ulrich Kössler - Ed. 2014

 



social
facebook twitter youtube flickr google+ istagram *


AZIENDA PER IL TURISMO DELLE VALLI DI SOLE, PEIO E RABBI
I - Via Marconi 7 - 38027 Malè - TN - Tel. +39.0463.901280 - Fax +39.0463.901563 - P.IVA: 01850960228 - SDI: M5UXCR1
Privacy & Copyright - Modello 231 - Area operatori

facebook twitter youTube flickr google+ instagram