Santa Lucia
Itinerari battuti per escursioni a piedi, con ciaspole, nordic walking e sci alpinismo
Località:  Cogolo
Accesso: Loc. Le Plaze
Quota di partenza: 1.160 m
Quota max. raggiunta:   1.278 m
Tempo di percorrenza:   3 ore
Lunghezza percorso: 4 km 
Difficoltà: facile
Classificazione: * 2 stelle
   
Cogolo (1.150 m) - Comasine - S. Lucia (1.278 m) 

 



Si parte dalla zona Le Plaze di Cogolo, sulla destra orografica del fiume Noce, inoltrandoci poi nel fitto del bosco, con direzione la misteriosa chiesa di S.Lucia, isolato edificio medievale posto su un colle che sovrasta il piccolo abitato di Comasine. Un massiccio campanile con cuspide in pietra e bifore romaniche è costruito accanto. Documentata nel 1374, la chiesa fu ampliata e dotata di un portico nel XVI secolo. Gli altari lignei sono oggi collocati nella chiesa di San Matteo a Comasine, esistente già a metà ‘400 al centro del paese, un tempo abitato esclusivamente da minatori di origine lombarda. Non a caso la chiesa di S.Lucia, elemento inconfondibile del paesaggio solandro, è dedicata infatti alla Santa nativa di Siracusa, protettrice della vista e dei minatori. A Comasine una risorsa decisamente importante per molti secoli è stata infatti la presenza di giacimenti di ferro (magnetite), il cui sfruttamento, probabilmente ancora in epoca romana o precedente, ha raggiunto l’apice intorno al XV secolo e XVI secolo, declinando ed infine spegnendosi del tutto intorno alla metà dell’Ottocento col definitivo abbandono della lavorazione con l’altoforno situato in località Forno di Novàl. Lo sfruttamento minerario delle viscere montuose di Comasine finì completamente però solo nel 1967. Dalla chiesa di S.Lucia si ritorna poi al punto di partenza tramite lo stesso sentiero percorso all’andata. E’ possibile comunque fare una deviazione, togliendosi le ciaspole, verso il piccolo borgo di Comasine: decisamente consigliata una visita al Circolo Culturale e Ricreativo “Giacomo Matteotti”, intitolato alla memoria del noto deputato socialista, di famiglia originaria di Comasine ed ucciso a Roma da sicari fascisti il 10 giugno 1924. 

*
Localizzazione itinerario "Santa Lucia" - Cogolo

 

* Classificazione del percorso: ogni itinerario è stato classificato  in ordine decrescente da 5 a una stella, dopo un’attenta valutazione da parte delle guide alpine della Scuola Italiana di Alpinismo e Scialpinismo Val di Sole. Il punteggio tiene in considerazione il valore paesaggistico-ambientale, la lunghezza e la quota.
Gli itinerari a 5 stelle, oltre ad offrire paesaggi e panorami esclusivi, sono garantiti nella preparazione e sono mappati con tracce GPS.



social
facebook twitter youtube flickr google+ istagram *


Azienda per il Turismo delle Valli di Sole, Pejo e Rabbi
I - 38027 Malè - TN - P.I: 01850960228 - Tel. +39.0463.901280 - Fax +39.0463.901563 - Privacy & Copyright - Area operatori

facebook twitter youTube flickr google+ instagram