*
Croviana
Altezza: 727 s.l.m. / m.a.s.l. / m ü.d.M.
Abitanti: 642
Municipio / City Hall / Rathaus: Via di Carbonara, 16 - Tel. 0463 901165 - Fax 0463 969607
Comune: Croviana   
croviana.jpg

Centro agricolo, artigianale e commerciale, Croviana vanta pure una certa tradizione turistica, che si fonda nei secoli passati, quando, tra ‘600 e ‘700, divenne uno dei luoghi di villeggiatura più graditi a numerose famiglie nobili trentine e lombarde. Composto da tre frazioni principali (Liciasa, Croviana e Carbonara), il comune ha vissuto negli ultimi dieci anni una stagione di grande sviluppo, residenziale ma anche delle strutture sportive e ricettive.

Storia

Vantano età diverse i tre insediamenti che compongono Croviana: preromana Liciasa, romana Croviana e medievale Carbonara. Fu centro di amministrazione vescovile di notevole importanza durante il XIII secolo, punto di raccolta delle tasse provenienti dall’intera Val di Sole. Nei secoli successivi trovarono dimora a Croviana importanti famiglie nobili trentine: nel XV secolo i Pezzen, che edificarono il palazzo che ancora è uno dei simboli del paese; nel XVI secolo i Busetti, con quel Cristoforo (1542-1605) che fu il primo poeta in volgare del Trentino sull’onda di Petrarca; nel XVII i Lodron ed i Thunn, della linea detta appunto di Croviana. Arrivando a tempi a noi più recenti, da ricordare è l’aeroporto militare che durante la prima guerra mondiale fu messo in opera dall’aviazione austroungarica.


Arte

Tra i monumenti d’arte più importanti figura senz’altro la chiesa dedicata a San Giorgio, nota fin dal 1220, anno in cui troviamo nominato un suo sacrestano, Vivenzio; di stile gotico, al suo interno vanta la cappella eretta nel 1611 dai baroni Pezzen, con gli affreschi raffiguranti le storie di Maria opera di Paolo ed Elia Naurizio. Un’importante pala con la Madonna e santi, datata 1579, adorna poi la navata della chiesa e che un tempo era posta sull’altare maggiore. Croviana è famosa pure per la bellezza delle sue numerose case signorili: oltre al castello infatti sorgono le dimore degli Angeli, con sporto e meridiana, dei Taddei, dei Sartori con eleganti portali in stile gotico e rinascimentale e decorazioni nelle sale interne.


Da non perdere

Oltre alle bellezze artistiche del centro storico, Croviana vanta in riva al Noce, in località “Fosine”, uno splendido mulino, di origine settecentesca, restaurato nel 1993 a cura della Provincia Autonoma di Trento. Oggi sede del MMApe (Mulino Museo dell'Ape), sorge sulla strada che porta, in località “Plazze”, in uno degli ambienti montani più frequentati in bassa Val di Sole per feste paesane e pranzi domenicali all’ombra di larici e abeti.

IL PAESE DEL MIELE
Il miele: un punto di forza nella tradizione culturale ed economica del piccolo borgo di Croviana. In questi ultimi anni l’agricoltura ha rivolto una notevole attenzione ai processi di impollinazione realizzati grazie alla preziosa opera delle api. I 25 apicoltori di Croviana verso la fine di luglio raccolgono il miele che le api hanno immagazzinato con tanto lavoro frenetico. Questo liquido denso e zuccherino, color dell’oro, rappresenta il più puro concentrato dei mille fiori della Val di Sole, ricca di piante spontanee e foreste incontaminate.

Croviana vuole fermare questo momento con una grande festa dedicata al nettare degli dei; “MELISSA, festa del miele nuovo” si svolge ogni anno il terzo week end di luglio.

A Croviana, presso l’antico Mulino,  ha sede anche l’Associazione Apicoltori delle Valli di Sole, Peio e Rabbi www.apisole.it


mmape_esterno.jpg


Nasce dalla collaborazione di Comune di Croviana, Associazione Apicoltori e Fondazione Mach, con lo scopo di divulgare, valorizzare e difendere l’attività dell’apicoltura ed il mondo delle api.


Qui può sperimentare un affascinante viaggio sensoriale alla scoperta del mondo delle api, assistere alla smielatura, degustare il dolce nettare ed acquistare direttamente i prodotti dell’alveare, provenienti esclusivamente dalle piccole aziende locali.


INFO & PRENOTAZIONI: 328.3285780­­ - www.mmape.it

informazioni

croviana(1).jpg

Azienda Turismo Val di Sole
Tel. +39 0463 901280 - Fax +39 0463 901563
info@valdisole.net


*  Pianta del paese
*  Sito internet del comune
Strutture Croviana



social
facebook twitter youtube flickr google+ istagram *


Azienda per il Turismo delle Valli di Sole, Peio e Rabbi
I - 38027 Malè - TN - P.I: 01850960228 - Tel. +39.0463.901280 - Fax +39.0463.901563 - Privacy & Copyright - Modello 231 - Area operatori

facebook twitter youTube flickr google+ instagram